SABATO 23 NOVEMBRE, PRIME CONFESSIONI ORE 15.

IMPORTANTE LA PRESENZA DI TUTTO IL CORO. IL GIORNO PRIMA, VENERDì 22, ALLE ORE 20.45 LE PROVE DEL MESE DI NOVEMBRE IN CUI PROVEREMO I CANTI PER LE CONFESSIONI E PER L'AVVENTO ORMAI INIZIATO

SCRIVI LA CANZONE CHE CERCHI IN QUESTO BLOG

lunedì 27 settembre 2010

CANTO D' UMILTA'


SPIEGAZIONE DEL CANTO:
Per questo canto non proponiamo un "nostro" riferimento che ne spieghi il testo, il significato.
Rimandiamo la lettura del libro "BEATO NULLA. La scelta dell'ultimo nel Nuovo Testamento" scritto da DON GIANCARLO TAVERNA PATRON e pubblicato dalle edizioni San Paolo e venduto a 9 euro.

Per il corista che ha l'immediata necessità di utilizzo di questo canto, basterà uno stralcio dell'introduzione dell'autore del libro, appunto facilmente accostabile al Canto d'Umiltà:

"Il tema della scelta dell’«ultimo» nel Nuovo Testamento è di viva attualità, per la Chiesa e per il singolo credente. La via scelta da Cristo per la sua venuta nel mondo, che affonda le radici nel mistero di Dio, non può che essere l’itinerario, duro ma affascinante, anche per i cristiani del nuovo millennio. Dio è dalla parte del nulla, della debolezza, della piccolezza. Non solo nel senso che si rivolge prima di tutto a quell’enorme fetta di umanità che vive in condizioni disumane, ma più profondamente perché questa direzione riguarda in qualche misterioso modo la sua stessa natura." e ancora: "Dio ha scelto quello che è stolto, ciò che è debole, ignobile, disprezzato. Ha scelto il nulla. Queste prole di Paolo ai fedeli di Corinto(1Cor 1,27-28) mi colpirono già molti anni fa, giovane prete. Mi parvero un insieme di affermazioni paradossali, con l'accostamento fra Dio (l'Infinito, l'Altissimo, l'Onnipotente, l'Onniscente) e la sua antitesi, il nulla. Ma nela lettera paolina non si parla solo di accostamento, bensì di scelta."

Davvero, buona lettura e canto a tutti!

re
O Signore,
sol
non si esalta il mio cuore
re si
i miei occhi non si
sol la7 fa#7
alzano superbi, non inseguo
si- la
cose grandi, troppo grandi per
fa# sol re sol la7
me. O Signore a te canto in umiltà.

O Signore, ho placato il
desiderio, ho finito di ambire
all'infinito, ora affido la mia
mente,ora affido a Te il mio cuore.
O Signore a Te canto in umiltà.

O Signore, non abbiamo più
bisogno d'innalzare grandi
torri fino al cielo; non il mio
ma il tuo volere sia annunziato sulla terra.
O Signore a Te canto in umiltà.
O Singore...

8 commenti:

  1. posso avere l'mp3 di questo canto??? (francesca.giu_91@libero.it)

    RispondiElimina
  2. Buonasera, io lo conosco già ma mi servirebbe cmq l'mp3 e lo spartito per coro, per favore.
    grazie!
    Paola

    paolaya@teletu.it

    RispondiElimina
  3. anch'io sono interessata all'mp3 di questo canto!
    grazie infinite e Buona Santa Pasqua a tutti!
    gruppoanime@libero.it

    RispondiElimina
  4. anch'io sono interessata all'mp3 di questo canto!
    grazie infinite
    remons@alice.it

    RispondiElimina
  5. Vorremmo insegnarlo anche noi ma abbiamo solo accordi e ognuno lo canta come vuole.. Esiste mp3?
    Grazie
    Daniela
    dan.pubblicita@gmail.com

    RispondiElimina
  6. Anche io sono interessanti all'mp3 di questo canto, grazie mille!
    inunattimo@gmail.com

    RispondiElimina
  7. Anche io sarei interessato all mp3 e stupenda. .grazie anticipatamente. danieleruffo94@gmail.com

    RispondiElimina
  8. Sarei interessato anch'io al file audio ed allo spartito. umbepile@libero.it. Grazie

    RispondiElimina